Lenzuolino culla l’elemento tessile essenziale

Preparare il corredino lenzuolino culla dei neonati è sicuramente appassionante ma al tempo stesso è un compito difficile, in particolare per i novizi. La quantità di accessori per la culla e di articoli tessili per i neonati è talmente grande che a volte è difficile sapere quello di cui si ha realmente bisogno. Con questa guida ai tessuti, il nostro obiettivo è quello di aiutare i genitori a capire quali sono i prodotti tessili basici che si utilizzano quotidianamente per i bambini, sapere a cosa servono affinché sia così più facile scegliere quello che deve far parte del corredo del proprio figlio.

Lenzuola per le culle. Le lenzuola infantili sono generalmente composte da tre parti: il lenzuolo superiore, quello inferiore e la federa del cuscino. È possibile scegliere tra diverse misure a seconda del tipo di letto di cui si dispone: 50 x 80 cm, nel caso di una mini culla, 60 x 120 cm, nel caso di una culla tradizionale, fino a 70 x 140 cm o 80 x 130 cm quando si utilizza una culla grande o un letto convertibile.Si consiglia sempre di avere più di un set di lenzuola per la culla a disposizione dal momento che il neonato, soprattutto durante le prime settimane, è solito rimettere in particolare dopo i pasti. Il lenzuolo di sotto è quello che si sporca con maggior frequenza ed è per questa ragione che spesso viene venduto separatamente senza dover comprare il set completo.

Coprimaterasso. Quando abbiamo dei neonati in casa, ci abituiamo ad avere quotidianamente degli imprevisti: rigurgiti di latte, fuoriuscite dal pannolino, vomiti.. questo significa sporcare la biancheria da letto e a volte anche lo stesso materasso. Per questo motivo, dobbiamo evitare che i liquidi arrivino al materasso poiché quando questo succede, potrebbe essere difficile eliminare le macchie e gli odori.

La coperta. Le coperte sono un elemento tessile essenziale, non solo per coprire i bambini ma anche per molti altri usi.  La coperta si utilizza anche per coprire il bambino quando di troviamo in un luogo dove la temperatura è più bassa o quando dobbiamo muoverci con lui in braccio da un posto all’altro. Per scegliere la coperta più adeguata sarà sufficiente considerare in quale periodo dell’anno verrà utilizzata. In ogni caso non bisogna dimenticare il fatto che la coperta deve essere leggera e non deve avere delle frange, poiché queste potrebbero staccarsi e soffocare il bambino.

La trapunta. Così come per le lenzuola, anche per le trapunte esistono diverse misure a seconda delle dimensioni della culla. Solitamente non si trovano piumini di una dimensione adeguata alle culle più piccole poiché il loro utilizzo viene sconsigliato prima dei 18 mesi. A partire da questa età si potrà invece utilizzare senza problemi dal momento che sarà molto comodo per il bambino durante la stagione fredda.