Culla gemellare, il lettino che promette sicurezza e longevità

Donne, se siete alte più di 3 cm. rispetto alla media, il parto gemellare è più di una possibilità. Non siamo noi a dirlo, ma la scienza. Gli autori dello studio hanno ipotizzato che le donne alte tendano ad avere livelli più elevati di fattori di crescita insulino-simili noti anche come IGF, che sono ormoni della crescita collegati all’altezza ma anche all’incidenza dei parti gemellari. Nel caso foste già genitori di due bellissimi gemelli siete in ottima compagnia. Due tra le coppie più famose dello star system internazionale Beyoncè e Jay Z e prima di loro George Clooney e Amal, sono genitori di gemelli. E chissà se sono mancini. Si perchè secondo un altro studio, apparso su Behavior Genetics, circa un gemello su cinque è mancino. Le probabilità che uno dei vostri gemelli scriva “Mamma è papà vi voglio bene” con la sinistra è circa il doppio rispetto al resto della popolazione in generale. Altra cosa che abbiamo scoperto, grazie ad uno studio dei ricercatori dello Utah, e che le mamme di gemelli omozigoti vivono più a lungo. A spiegarcelo meglio sono gli stessi ricercatori che affermano: “ Non è il fatto di partorire gemelli a renderti più sano, ma il contrario: le donne in buona salute hanno più probabilità di avere gemelli“.

Se i parti gemellari sono in aumento, è dovuto anche al  concepimento sempre più  in età avanzata. Infatti,  l’ostetrica e ginecologa Chiristine Greves del Winnie Palmer Hospital di Orlando spiega che : “Può avere a che fare con l’evoluzione. Non è facile rimanere incinte per le donne in età avanzate e quindi ha senso per loro averne più d’uno in quell’unica volta“. Ma se una volta partoriti i gemelli notaste il diverso colore della pelle, uno più chiaro e l’latro più scuro, tendente al nero, niente paura, è perfettamente normale, nel caso foste una coppia multietnica. E’ stato il caso delle gemelline Quincy dell’Illinois. Nate da mamma bianca con papà nero, le gemelline eterozigote non sono tali  per il colore della pelle:l’una bianca, l’altra nera. Ma il caso in questione è talmente raro che le probabilità sono 1 su 500. E adesso ci rivolgiamo a tutte quelle mamme che grazie al loro parto gemellare si sono assicurate una vita lunga e felice per sè e per i propri gemelli. A questo punto, vogliamo accontentarci di una culla gemellare qualsiasi o scegliere, magari personalizzandola, il nostro lettino gemellare, unico per stile e qualità ?

WhatsApp WhatsApp Chat